Rosa Penelope
  • Rosa penelope

Rosa Penelope

cod. 0214

  • Descrizione
  • Voti e commenti (0)
  • Origine: Pemberton, Gran Bretagna, 1924

    Progenitori: Trier x Ophelia

    Portamento: Grande arbusto o Rampicante

    Fioritura: Rifiorente

    Profumo: Dolce e muschiato

     

    Note: invertendo l’ordine dei fattori, il prodotto non cambia. Ma questo avviene soltanto in matematica, perché Penelope (altra figlia del Reverendo), ha gli stessi progenitori, invertiti, di Felicia. Il suo fogliame, da giovane è rosso prugna, mentre i fiori sono semplici, poco più che due giri di petali ondulati, con prominenti stami giallo limone. Sbocciano in grappoli numerosi e stretti per via dei peduncoli corti, con grande ed elegante profusione, e profumano fortemente

    Penelope è un classico esempio di come possa variare il comportamento di una rosa in condizioni climatiche differenti. Nei climi freschi è una arbusto tondeggiante e compatto e rifiorisce a stento in autunno. Nei climi caldi diventa un vigoroso rampicante, rifiorisce con grande abbondanza in autunno, con grappoli più fitti e abbondanti e una colorazione decisamente più interessante di quella primaverile.

     

  • Nessun commento per questo prodotto.