Rosa Kazanlik
  • Rosa kazanlik

Rosa Kazanlik

cod. 0036

  • Descrizione
  • Voti e commenti (0)
  • Origini: Sconosciute. Ultimo quarto del XVII secolo
    Portamento: Arbusto morbido e sferico
    Fioritura: Unica
    Profumo: Molto ricco ed intenso

    Note: Kazanlik è il nome di una città della Bulgaria dove, per antica tradizione, le Rose Damasco vengono coltivate ed utilizzate nell’industria per l’estrazione dell’essenza. Questo fatto pone alcuni problemi di identificazione perché diverse rose vengono indicate con questo nome. La Kazanlik vera e propria è una rosa dal portamento a cuscino, con un bel fogliame grigio verde e sano ed i fusti sottili e spinosi. I fiori sono semidoppi, dai petali morbidi e leggermente arruffati, hanno una bellissima tonalità di rosa antico e, ovviamente, il caratteristico profumo dolce delle Rose Damasco.

    All'edizione 2016 della Festa delle Rose, a Castel Giuliano, una coppia di giovani si è chinata a lungo su questa rosa. Lui si è inginocchiato in profonda adorazione annusando a lungo le corolle dei fiori raccolte tra le mani, e parlottando con lei con aria commossa e felice. Poi ci hanno chiesto di raccoglierne i petali che stavano sul prato. Erano entrambi Bulgari e lui, in particolare, proprio di Kazanlik.

  • Nessun commento per questo prodotto.