Rosa Hemisphaerica
  • Rosa hemisphaerica

Rosa Hemisphaerica

cod. 0002

  • Descrizione
  • Voti e commenti (0)
  • IBRIDI DI ROSA FOETIDA

    Origine: Probabilmente Turchia continentale
    Portamento: Arbusto di grandi dimensioni
    Fioritura: Precoce e unica
    Profumo: Intenso

    Note: una varietà probabilmente molto antica, ma introdotta in Europa all’inizio del ‘600. E’ un arbusto alto dai fusti sottili e le foglioline, simili a quelli di foetida persiana, sono di un grigio-verde chiaro e brillante.

    Questa rosa bellissima, croce e delizia di tanti appassionati, è anche conosciuta come Rosa sulphurea, per via del colore giallo zolfo dei suoi fiori grandi e globosi. Va utilizzata in postazioni molto asciutte e soleggiate, come si conviene ad una rosa che provenga dal Medio Oriente, se non volete rischiare che i boccioli si appallottolino con l’umidità e non si aprano mai.

  • Nessun commento per questo prodotto.