Rosa Duc de Cambridge
  • Rosa duc de cambridge

Rosa Duc de Cambridge

cod. 0035

  • Descrizione
  • Voti e commenti (0)
  • Origini: Laffay, Francia, 1840
    Portamento: arbusto ampio e morbido
    Fioritura: unica
    Profumo: meraviglioso e inebriante

    Note: questa meravigliosa damascena è un campione di profumo e di immunità alle malattie fungine. L'arbusto è largo e slanciato, con foglioline medie, dentellate, di un verde riposante e fresco. Il fiore è di una tonalità porpora malva scuro che schiarisce lievemente invecchiando e i suoi petali turbinano spiralati intorno ad un occhio centrale dal quale, spesso, può "proliferare”. Vi consigliamo una posizione luminosa e soleggiata evitando le ore centrali.

    NB. La proliferazione cellulare è stata definita come un'iperproduzione di tessuto floreale in un solo calice. In pratica, all'interno del fiore, cominciano a formarsi altri boccioli che premono per aprirsi. Spesso l'intero gruppo abortisce, talvolta due o più boccioli portano a compimento la crescita e l'apertura, con un effetto che cambia a seconda che si tratti di rose antiche (le più colpite sono quelle con occhio centrale) o di rose moderne.

    Di questo fenomeno, del tutto transitorio ed innocuo, non si conoscono le cause, ma si manifesta all'inizio della primavera, con i primi fiori, associato, pare, ad un repentino cambiamento del clima.

  • Nessun commento per questo prodotto.